Bottas preoccupato, pensa al sedile vacante in Renault

L’attuale pilota della Mercedes, Valtteri Bottas è preoccupato poiché il suo contratto con le Frecce d’Argento è in scadenza al termine del 2020 e inizia a guardarsi intorno e il suo manager interloquisce con la Renault.

Nonostante al momento Valtteri Bottas abbia uno dei sedili migliori dell’intera griglia della Formula 1, il pilota finlandese è in uno stato di stallo da quando ha esordito con Mercedes, e proprio ciò lo “costringe” al momento a guardare alla Renault.

Nel 2017 ha firmato per le Frecce d’Argento dopo che Nico Rosberg ha appeso il casco al chiodo con la conquista del titolo iridato nella stagione 2016, con un contratto annuale, rinnovato a sua volta e arrivato fino alla stagione che dovrebbe partire quest’estate, ma ogni indizio non è favorevole al suo rinnovo.

Wolff: “Vettel in Mercedes? Ottimo per il marketing”

Dopo 4 anni passato ad essere l’ombra di Lewis Hamilton, il desiderio da pilota di essere libero e non più una spalla si fa sentire, e un’opportunità potrà averla nel 2021 se riuscisse a strappare alla concorrenza (di Sebastian Vettel o Fernando Alonso, ndr.) il sedile vacante al team di Estone:

Secondo quanto riportato da MotorsportTotal: “Ha avuto luogo una conversazione tra il manager di Bottas, Didier Coton e il team principal della Renault, Cyrill Abiteboul”.

Tuttavia il pilota finlandese non è l’unico ad aver avuto un colloquio con il team francese, poiché alcune indiscrezioni, Fernando Alonso avrebbe un “pre-accordo”, mentre altre ancora sostengono che il sedile andrà a Sebastian Vettel.

Ambizioni invariate per Renault che mette Alonso nel mirino

Il caos scatenato dal mancato rinnovo di Sebastian Vettel con la Ferrari con il conseguente ingaggio di Carlos Sainz e la sostituzione del posto vacante in McLaren con Daniel Ricciardo, mette alle strette il “secondo pilota” Mercedes, che deve muoversi prima che il suo attuale team guardi al futuro.

Tutto ciò poiché Toto Wolff, team principal della Mercedes, ha dichiarato che inizierà a varare le opzioni per il 2021 nel momento in cui inizierà la stagione 2020:

Il fatto è che le decisioni di alcuni team di annunciare le line-up per il 2021 così presto arriva come una sorpresa, ma farà venire comunque un gran mal di testa per un’intero anno”.

Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sul motorsport per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Translate»
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.