Formula 1 | Sebastian Vettel: l’attuale situazioni dei piloti in Ferrari rappresenta una “buona situazione”

Sebastian Vettel si dice fiducioso per l’attuale formazione di piloti della Ferrari, questo perchè ha un impatto positivo sulla squadra dopo le prime sei gare della stagione 2019.

Charles Leclerc , che ha fatto parte della Ferrari Driver Accademy per diversi anni, ha ricevuto una promozione nella squadra senior nonostante abbia trascorso solo un anno in Formula 1 con la Sauber, nel 2018.

Ci sono stati un numero di incomprensioni finora tra Sebastian Vettel e Charles Leclerc che ha richiesto alla Ferrari di fornire ordini via radio a beneficio della squadra.

Prima della promozione del pilota monegasco, Sebastian Vettel ha collaborato con Kimi Raikkonen ma è riuscito a rimanere costantemente davanti al campione del mondo 2007.

Sebastian Vettel, parlando del suo rapporto con Charles Leclerc ha detto:

“Penso che sia positivo, ci stiamo spingendo a vicenda. In tutta onestà, manteniamo il rispetto, non credo di aver mai avuto compagni di squadra facili in passato. Non penso che Kimi sia lento, ovviamente sono diversi, sono persone diverse, piloti diversi, stile diverso, ma è diventato evidente per buone ragioni che Charles è molto talentuoso e veloce”.

Infine, ha detto:

“È una buona situazione per il team spingere la macchina ed esplorare i limiti, cercando prima di tutto di scoprire cosa sono e poi risolverli”.

LEGGI ANCHE QUESTI ARTICOLI

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sulla Formula1 per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Translate»
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.