Formula E: La Mercedes non cambierà gli obbiettivi dopo il buon inizio stagionale

Il team Mercedes-Benz EQ, nonostante l’ottima partenza, con due piloti a podio, nel campionato di Formula E, non cambia i suoi obbiettivi fissati all’inizio della stagione.

La Mercedes dopo i primi due round della stagione di Formula E si trova in cima alla classifica costruttori, distaccando di due punti la Envision Virgin Racing, il team principal, Ian James, ha prestato attenzione alle aspettative dichiarando:

Classifica Formula E 2019/20: Piloti e costruttori

“Sapevamo che avevamo delle sfide da affrontare, quindi penso che non dovremmo sopravvalutare le prestazioni ottenute, siamo stati in grado di sfruttare il solito caos che si forma in Formula E”.

“Non credo che gli obbiettivi siano cambiati ora, è bello avere quella fiducia e il pacchetto che abbiamo, ma ci sono molte cose su cui migliorare, e quello sarà davvero il nostro focus”.

Ian James inoltre ha elogiato il pilota De Vries del team Mercedes:

“Ero fiducioso su De Vries è un pilota che ha talento, per lui mostrare quel potenziale così presto è fenomenale, quindi ha fatto un lavoro straordinario”.

Nell’E-Prix di Ad Diriyah di Formula E, con la doppia gara, il pilota della Mercedes, Stoffell Vandoorne è arrivato in terza posizione in gara 1, così come in gara 2, grazie al fiume di penalità che ha travolto molti piloti post E-Prix.

Al momento Stoffell Vandoorne si trova in seconda posizione, alle spalle di Alexander Sims di sole 5 lunghezze, mentre il team Mercedes-Benz EQ Formula E, è attualmente primo in classifica, davanti Envision Virgin Racing di soli 2 punti.

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sul motorsport per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.