GP Malesia, Asia Talent Cup: Afridza Munandar muore a seguito di un incidente

Dopo un incidente nella gara di Idemitsu Asia Talent Cup di sabato, in concomitanza con il GP della Malesia, la MotoGP con grande tristezza annuncia la scomparsa di Afridza Munandar.

L’incidente si è verificato alla curva 10 del 1° giro, con l’esposizione della bandiera rossa subito dopo l’accaduto, che ha interrotto la gara. Afridza Munandar, ventenne ha ricevuto per la prima volta cure mediche a bordo pista che ospita il GP della Malesia, prima di essere trasferito all’ospedale di Kuala Lumpur in elicottero.

Nonostante i migliori sforzi del personale medico del circuito e quelli dell’ospedale, Munandar ha purtroppo ha ceduto alle sue ferite poco dopo.

Munandar è stato un pilota straordinario nella stagione IATC 2019, ottenendo due vittorie, due secondi posti e due terzi posti in una stagione che lo aveva visto pronto a combattere per il campionato questo fine settimana.

La FIM, Dorna Sports e tutti quelli della Idemitsu Asia Talent Cup trasmettono le più sentite condoglianze alla famiglia, agli amici e ai cari di Munandar, e ad essi ci uniamo anche noi come team di formularace.it.

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sul motorsport per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi