GP Messico: Aggiunta una terza zona DRS

In occasione del GP del Messico 2019, la FIA ha deciso di aggiungere una terza zona DRS all’Autodromo Hermanos Rodríguez.

La nuova zona DRS del GP del Messico, si troverà tra le curve 11 e 12, al fine di migliorare lo spettacolo in pista e cercare di aumentare il numero di sorpassi.

Orari diretta e differita Gran Premio del Messico

Ci sono pochi circuiti che hanno incluso una terza zona DRS: l’Australia – già nel 2018 – Bahrein, Singapore … L’eccezione? Gran Bretagna, in cui le tre zone della precedente edizione sono state ridotte a due quest’anno per motivi di sicurezza.

La nuova zona DRS…

Si troverà tra le curve 11 e 12, prima di entrare nell’area dello stadio. Questa è una breve sezione in cui di solito non c’è molta azione, ma aggiungendo questo elemento la situazione potrebbero cambiare.

Anteprima, curiosità e numeri del GP del Messico, F1

Le altre due aree saranno situate nello stesso posto dello scorso anno. Il primo sul traguardo, che ci ha regalato tante battaglie in passato; il secondo, sul rettilineo dopo la curva tre, che si conclude con una staccata in curva 4.

Il GP del Messico sarà il primo round in cui Lewis Hamilton avrà le opzioni per essere incoronato campione del mondo di Formula 1 in questa stagione, il che renderebbe l’inglese il secondo pilota con più titoli nella storia della F1, proprio dietro Michael Schumacher con 7 titoli.

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sul motorsport per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Translate»
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.