La Arrow McLaren SP presenta la nuova monoposto per l’IndyCar

La Arrow McLaren SP ha presentato la sua livrea per il suo ingresso nella stagione NTT IndyCar 2020 in un evento raffinato che è stato trasmesso in streaming online.

La Arrow McLaren SP a motore Chevrolet avrà una livrea drammatica con un design prevalentemente nero e arancio papaia completato da riflessi blu sulle piastre terminali delle ali.

Gli eventi di presentazione in IndyCar non sono tradizionalmente grandi come quelli della Formula 1, ma la McLaren si è assicurata una presentazione adeguata, incluso il fatto che il presentatore IndyCar di lunga data della NBC Sports, Leigh Diffey, svolgesse mansioni di presentatore.

Il team schiererà i due giovani piloti Patricio O’Ward e Oliver Askew, entrambi impegnati nella loro prima stagione IndyCar completa dopo essersi diplomati nella serie Indy Lights.

LA GALLERIA COMPLETA DELLA NUOVA MCLAREN

Arrow McLaren SP IndyCar 2020

EQL5RzPWAAAvvNb
EQL5RzPXUAIw_Dy
EQL5RzPX0AU-p7T
EQL36K1XsAAAGN1
EQL5RzPWAAAvvNb EQL5RzPXUAIw_Dy EQL5RzPX0AU-p7T EQL36K1XsAAAGN1

Patricio O’Ward si è detto fiducioso della squadra, dichiarando: “Il cielo è il limite. Sicuramente spingeremo per ottenere il meglio”.

Siamo molto emozionati per l’anno che verrà con le nostre due cosiddette giovani pistole“, ha dichiarato Ric Peterson, coproprietario di Arrow McLaren, per poi proseguire dicendo: “Sarà molto eccitante – lo sappiamo tutti – ma siamo anche molto fiduciosi nelle loro capacità. Sanno come vincere“.

L’INIZIO DI UNA NUOVA ERA

La McLaren Racing si è unita alla Arrow Schmidt Peterson Motorsports per formare Arrow McLaren SP in questa stagione e ha già dato un peso considerevole al suo nuovo programma IndyCar.

Molteplici partnership di alto profilo sono state annunciate in fuori stagione e Zak Brown ha preso tempo dai suoi doveri in Formula 1 per aiutare il team a prepararsi per questa stagione.

La nuova auto sarà una delle tante in pista la prossima settimana per due giorni di test pre-stagionali sul Circuito delle Americhe. I test verranno trasmessi in streaming in diretta dall’11 al 12 febbraio sul sito e sull’app ufficiale IndyCar.

Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sul motorsport per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Translate»
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.