Marquez: “Il titolo ha lo stesso valore anche senza me”

Dopo le parole di Puig sul campionato, Marc Marquez ha dichiarato che il titolo 2020 vale lo stesso, nonostante l’infortunio di Jerez

Marc Marquez torna a parlare dopo il forfait di domenica, sulla pista di Jerez per il secondo appuntamento stagionale.

GP Andalucia: tripletta Yamaha, vince Quartararo e Rossi Terzo

Il pilota della Honda sa che quest’anno il mondiale sarà più difficile, soprattutto per le poche gare in calendario, ma purtroppo il suo infortunio ha complicato tutto.

Due zeri pesanti per il campione del mondo, che ora dovrà recuperare cercando di vincerne il più possibile.

Quartararo è il leader del mondiale con 50 punti, sono già tanti da recuperare per Marc, ma non è nemmeno così tanto impossibile riuscirci e la storia lo insegna.

Basta vedere ciò che è successo l’anno scorso nel WorldSBK, Rea è riuscito a recuperare ben 62 punti a Bautista, è vero che sono categorie diverse, ma sei hai forza, talento e anche fortuna nei momenti difficili, ci si può riuscire.

Secondo Marc, anche se non dovesse vincerlo, il mondiale non risulterebbe falsato, solo perché non ha partecipato alla gara quando il suo rivale ha vinto.

Dunque chi lo vincerà è solo perché lo ha meritato per davvero, facendo un qualcosa in più rispetto agli altri piloti.

Diversa invece era l’opinione di Puig, che secondo il manager, senza il principale avversario in pista, chi vince non sarà del tutto soddisfatto.

Ora Marc è atteso per il weekend di gara del 9 agosto sulla pista di Brno, per il terzo appuntamento della MotoGP.

Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sul motorsport per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Translate»
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.