MotoGP | Marc Marquez si aggiudica la pole del Gran Premio delle Americhe davanti a Valentino Rossi e Cal Cruthlow

Marc Marquez si è preso la pole position del Gp D’America davanti ad un fantastico Valentino Rossi. Sorprende Pol Espargaro. Torna nel Q2 Jorge Lorenzo. Male Andrea Dovizioso, tredicesimo.

Dopo il maltempo che ha caratterizzato l’intero pomeriggio, le qualifiche del Gp d’America si sono svolte in perfette condizione di asciutto. Ad aggiudicarsi la pole è stato il solito Marc Marquez con un poderoso 2:03:737. A soli tre decimi un mostruoso Valentino Rossi che, grazie ad un velocissimo primo settore, è riuscito a segnare un fantastico 2:04:050. Completa la prima fila un buon Cal Cruthlow, che nella gara di domani, sarà un grande candidato al podio .

In quarta posizione a sei decimi troviamo la Pramac di Jack Miller, seguito da un fantastico Pol Espargaro che porta avanti la propria Ktm. Lontano sette decimi Maverick Vinales che non riesce ad andare oltre la settima posizione.  In settima posizione si piazza Alex Rins , seguito da Danilo Petrucci , che nonostante i problemi della sua Ducati nel quarto settore, è riuscito a qualificarsi per il Q2 grazie ad un buon 2:05;891. Completano la top 10 le Yamaha Petronas di Fabio Quartararo e Franco Morbidelli. In undicesima posizione troviamo Jorge Lorenzo , che è riuscito ad aggiudicarsi il Q1 con un buon 2:05:855. Lo spagnolo è stato anche vittima di un problema alla catena che, ad inizio Q2, lo ha costretto ad una folle corsa ai box per poter tornare in pista. Chiude la quarta fila uno sfortunato Pecco Bagnaia, caduto per  ben due volte durante la sessione.

Seguono i piloti eliminati in Q1. Dove a sorpresa, in tredicesima posizione, troviamo Andrea Dovizioso , che domani sarà costretto ad una gara in salita. Segouno in quattordicesima e quindicesima posizione Joan Mir e Takaaki Nakagami. Eliminate nel Q1 anche le Aprilia di Aleix Espargaro e Andrea Iannone, rispettivamente in sedicesima e diciasettesima posizione. A completare la penultima fila le Ktm di Miguel Olivera e Joan Zarco. In fondo alla griglia troviamo  Karel Abrham, Hazifh Syarin e Tito Rabat.

LA CLASSIFICA

LEGGI ANCHE QUESTI ARTICOLI SE TI INTERESSANO:

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sul motorsport per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.