UFFICIALE: La 500 miglia di Indianapolis è stata posticipata

L’IndyCar ha deciso di posticipare la 104° edizione della 500 Miglia di Indianapolis dal 24 maggio al 23 agosto a causa del coronavirus.

Dopo aver annullato le prime quattro gare della stagione 2020, l’IndyCar ha preso la decisione di posticipare anche la 500 miglia di Indianapolis, il GP di Indy, Mid-Ohio e Getaway.

La regina della stagione di IndyCar ha finalmente una nuova data: domenica 23 agosto, alla quale debutterà Alex Palou e Fernando Alonso parteciperà per la terza volta. 

La Arrow McLaren SP presenta la nuova monoposto per l’IndyCar

Le sessioni di allenamento per la Indy 500 si terranno mercoledì e giovedì, 12 e 13 agosto, mentre il Fast Friday si svolgerà il 14 dello stesso mese. Nel weekend del 15 e 16 agosto, si terranno le qualifiche.

Sabato 4 luglio verrà organizzato il GP di Indy, che si svolge sul circuito in cui la F1 ha gareggiato nell’ovale di Indianapolis in uno storico doppio round con il Nascar.

Di conseguenza, anche i test di Mid-Ohio – 16 agosto in origine – e Getaway – 22 agosto – sono stati rinviati. La Mid-Ohio Honda 200 sarà disputata il 9 agosto e l’appuntamento Getaway Bommarito 500 è organizzato per il 30 agosto.

L’ATTUALE CALENDARIO INDYCAR 2020

  1. 30 maggio – Detroit I
  2. 31 maggio – Detroit II
  3. 6 giugno – Texas 600
  4. 21 giugno – Road America
  5. 27 giugno – Richmond 300
  6. 4 luglio – GP di IndyCar
  7. 12 luglio – Toronto
  8. 18 luglio – Iowa 300
  9. 9 agosto – Honda 200 Mid-Ohio
  10. 23 Agosto – 104° edizione della Indianapolis 500
  11. 30 agosto – Bommarito 500 a Getaway
  12. 13 settembre – Portland GP
  13. 20 settembre – Laguna Seca 

LE GARE ANNULLATE

  • GP de St. Petersburgo
  • Barber
  • Long Beach
  • IndyCar Challenge al COTA

Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sul motorsport per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Translate»
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.