Juan Manuel Correa è in condizioni critiche ma stabili

Juan Manuel Correa ha sofferto di un’insufficienza respiratoria acuta ed è in condizioni critiche ma stabili in ospedale a Londra.

Il ventenne è stato coinvolto nell’incidente di Formula 2 ad alta velocità a Spa-Francorchamps lo scorso sabato che ha causato la scomparsa di Anthoine Hubert.

Il pilota dello sviluppo dell’Alfa Romeo Correa ha subito fratture alle gambe e un lieve infortunio alla colonna vertebrale e mercoledì è stato trasferito da Liegi in una località sconosciuta nel Regno Unito per ulteriori trattamenti.

Sabato mattina presto la sua famiglia ha rilasciato un aggiornamento rivelando che Correa ha sviluppato l’ARDS [Sindrome da distress respiratorio acuto] ed è su una macchina ECMO [Ossigenazione extracorporea a membrana]:

“Prima di tutto, a nome di nostro figlio desideriamo ringraziare tutti, all’interno e all’esterno della comunità automobilistica, per i meravigliosi e premurosi auguri che abbiamo ricevuto, così come i messaggi per una pronta guarigione”.

“Con il passare del tempo, sono sorte nuove complicazioni a seguito del forte impatto che ha subito sabato in Belgio. Al suo arrivo a Londra, a Juan Manuel è stata diagnosticata la sindrome da distress respiratorio acuto”.

“Questa è una lesione considerata comune in incidenti ad alto impatto come questo. Sfortunatamente, questa lesione ha provocato la caduta di Juan Manuel in insufficienza respiratoria acuta. Juan Manuel è attualmente in un’unità di terapia intensiva specializzata in lesioni respiratorie. In questo momento è in stato di incoscienza indotta e sotto il supporto dell’ECMO. Juan Manuel è in condizioni critiche ma stabili”.

“Siamo fiduciosi che nostro figlio ci sorprenderà come fa sempre con la sua tremenda volontà e forza di combattimento e si riprenderà completamente.”

“Al momento, chiediamo cortesemente che la nostra privacy e il nostro spazio siano rispettati. Come famiglia, dobbiamo riunirci ed essere al 100% lì per Juan Manuel”.

“Desideriamo cogliere l’occasione per esprimere le nostre condoglianze alla famiglia Hubert per la loro perdita. I nostri cuori sono spezzati e possiamo solo immaginare il dolore che questa perdita ha portato loro”.

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sulla Formula1 per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.