WEC | Sergey Sirotkin sarà un pilota SMP Racing nel World Endurance Championship

L’ex pilota  di Formula 1 e della Williams, Sergey Sirotkin si unirà alla SMP Racing per disputare il resto del World Endurance Championship 2018/19.

Sergey Sirotkin, in seguito agli incantesimi come test driver prima per la Sauber e poi per la Renault, si è assicurato un sedile con la Williams in Formula 1 nel 2018, ma il suo stint è coinciso con il crollo delle prestazioni della squadra.

Sergey Sirotkin ha segnato solo un punto nella massima serie automobilistica, quando è stato promosso al 10° posto nel Gran Premio d’Italia, risultato che è arrivato nel post gara dopo l’esclusione dalla classifica finale di Romain Grosjean sulla Haas.

Sergey Sirotkin sperava di rimanere con la Williams nel 2019, ma la SMP Racing che lo ha sostenuto durante la sua carriera, ha deciso di non fargli continuare la carriera in quella direzione.

Sergey Sirotkin

Ora si unirà alla SMP Racing per partecipare al WEC per pilotare la sua auto n.17 ai restanti eventi di Sebring, Spa-Francorchamps e alla 24 Ore di Le Mans.

In precedenza, Sergey Sirotkin ha gareggiato per il team nella corsa edizione della 24 ore al Circuito della Sarthe.

Sergey Sirotkin, dopo aver appreso la notizia ha commentato:

“Sono molto contento di avere l’onore di difendere i colori della bandiera russa sul prototipo russo come parte del team russo SMP Racing nel World Endurance Championship“,

“Abbiamo formazioni eccezionali e macchine eccellenti, con le quali, sono sicuro, potremo lottare per la vittoria, compresa la 24 Ore di Le Mans“.

Sergey Sirotkin si unirà a Stephane Sarrazin e Egor Orudzhev nell’auto numero 17, sostituendo Matevos Isaakyan.

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sulla Formula1 per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Translate»
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.