Wolff: “Vettel in Mercedes? Ottimo per il marketing”

Il Team Principal della Mercedes, Toto Wolff, ha affrontato l’argomento dell’affiancamento di Sebastian Vettel al suo team, ammettendo che tale operazione sarebbe positiva per il marketing.

La Mercedes e Toto Wolff danno per scontato il rinnovo contrattuale di Lewis Hamilton, mentre l’incognita di chi dovrà essere il suo compagno di squadra resta, ma il nome di Sebastian Vettel diventa forte dopo che Carlos Sainz ha occupato il suo sedile in Ferrari.

A questo riguardo il team principal delle Frecce d’Argento, ha rilasciato una dichiarazione all’emittente austriaca ORF, dove dice che il team non ha chiuso le porte al quattro volte campione del mondo tedesco:

Wolff: “Vettel è un gran pilota, non possiamo ignorarlo”

“Certo, un pilota tedesco in una macchina tedesca sarebbe una bella storia di marketing. Vettel è ovviamente qualcuno che è davvero bravo, lui mette in campo tutto. Può decidere da solo se vuole lasciare o unirsi a un’altra squadra, ci sono ancora alcuni posti interessanti dove andare”.

Per Valtteri Bottas il sedile Mercedes per il 2020 era in pericolo, ma è stato mantenuto grazie all’intervento di Lewis Hamilton che con le sue pressioni, ha consigliato al team di rinnovargli il contratto (annuale che scadrà al termine della stagione).

Proprio per questo, i due candidati principali per il sedile 2021 sono Esteban Ocon (in Renault dal 2020 dopo un anno di stop) e George Russell, vincitore della Formula 2 2018, e pilota Williams, ma di orbita Mercedes. Quindi in caso di “promozione” di Sebastian si mescoleranno le carte in tavola per entrambi.

Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sul motorsport per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Translate»
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.