Moto2: Augusto Fernandez è un nuovo pilota di Marc VDS

Augusto Fernandez lascia il team Pons per approdare in Marc VDS al posto di Alex Marquez

Augusto Fernandez sarà il sostituto di Alex Marquez in sella alla moto del team Marc VDS nella stagione 2020. Il team dell’eccentrico Marc Van Der Straten, sorpreso dall’addio del pilota campione del mondo, si è preso una settimana di tempo per decidere il nome da affiancare a Sam Lowes, anch’esso appena ingaggiato in seguito alla separazione con Xavi Vierge, approdato nel team Petronas per il 2020.

I nomi in lizza oltre a quello dello spagnolo erano tre: Mattia Pasini, Sandro Cortese e Johann Zarco. Il rifiuto in particolare di quest’ultimo (ormai vicino al team Avintia) ha spinto i vertici del team Belga a scegliere l’ex pilota del team di Sito Pons.

A favorire il madrileno, oltre alla giovane età, è stato il suo ottimo 2019(alla sua terza stagione nel motomondiale e in Moto2), in cui ha completato il mondiale al quinto posto, con 3 vittorie, 5 podi e una pole. Il ventiduenne ha commentato così la firma con il suo nuovo team:

Sono davvero felice per l’opportunità che mi è stata concessa. Questo per me è un sogno che diventa realtà, sono onorato di far parte di questo grande team. Punto a dare il massimo e lavorare per lottare per la vittoria e per il mondiale”.

Ringrazio Marc Van Der Straten, il team e gli sponsor che hanno creduto in me. Prometto che ripagherò la loro fiducia con buoni risultati”.

Augusto Fernandez, però, prima di poter approdare nel team belga ha dovuto prima sciogliere l’accordo in essere con il team Pons, che ora è alla ricerca di un sostituto. Tra i nomi il lizza ci sono i nomi, gia accostati al team olandese, di Sandro Cortese e di Mattia Pasini, in ricerca di un team per il 2020.

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sul motorsport per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.