La Renault rende omaggio al suo giovane talento, Anthoine Hubert

La Renault Sport Racing è devastata dalla perdita di uno dei suoi giovani talenti più brillanti, Anthoine Hubert.

Scomparso oggi a seguito di un incidente [leggi la notizia] che ha coinvolto diverse auto al Circuit Spa-Francorchamps, in Belgio. Il 22enne francese stava correndo per la BWT-Arden nel campionato FIA di Formula 2.

Anthoine Hubert era un membro della Renault Sport Academy e ha corso nel campionato FIA di Formula 2, l’ultimo gradino prima della F1. Come campione in carica della GP3 e membro dell’Equipe de France, FFSA (Federazione francese di Motorsport), il francese era un grande talento che ha portato anche grande energia e positività al suo campionato, ai suoi team e alla Renault Sport Academy. 

Il suo sorriso e la sua personalità solare illuminarono il nostro formidabile gruppo di giovani conducenti, che avevano stretto legami stretti e duraturi.

I suoi forti risultati in F2 in questa stagione, comprese le vittorie sul terreno di casa a Monaco e in Francia, hanno ispirato non solo le altre reclute, ma anche il più ampio gruppo Renault Sport Racing.

Cyril Abiteboul, amministratore delegato di Renault Sport Racing, ha dichiarato: 

“I nostri pensieri sono con gli amici e la famiglia di Anthoine in questo tragico momento. Anthoine era un giovane brillante. La sua esibizione e condotta in pista e fuori pista era quella di un vero gentiluomo ed è stato un piacere e un onore averlo avuto nella nostra Accademia”. 

Mancherà molto ai nostri team di Enstone e Viry. Il suo spirito rimarrà nella squadra e correremo nella sua memoria”.

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sulla Formula1 per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.