MotoGP, Dovizioso: “Il terzo posto? Il miglior risultato possibile in Malesia”

Andrea Dovizioso, pilota Ducati, ritiene che il suo terzo posto nel GP della Malesia sia stato il miglior risultato che avrebbe potuto ottenere con la pista asciutta.

Andrea Dovizioso ha vinto in Malesia solo due volte in carriera, nella stagione 2016 e nella stagione 2017, dove in entrambi i Gran Premi le condizioni atmosferiche non erano ottimali.

Il pilota italiano è riuscito a conquistare la decima posizione durante le qualifiche, mentre in gara è salito sul gradino più basso del podio davanti al connazionale Valentino Rossi.

In gara il pilota Ducati è riuscito a mettere alle sue spalle Jack Miller, ma nonostante ciò non è riuscito a raggiunge il gruppo di testa formato da Maverick Vinales e Marc Marquez, conquistando così il nono podio stagionale.

Dovizioso inoltre, ha affermato di essere deluso per non essere stato in grado di lottare per la vitoria, ma ha anche ammesso che i problemi con le gomme gli hanno impedito la sua rimonta:

E’ stato il miglior risultato che avremmo potuto ottenere in condizioni di asciutto in Malesia, non abbiamo mai fatto una gara veloce qui, quindi il risultato ottenuto è davvero positivo”.

MotoGP, Rossi: “Sono felice di aver dimostrato il mio potenziale in Malesia”

Non potevo fare le stesse cose positive che ho fatto nelle prove libere, non potevo essere con i primi due, ho provato a fare altre cose ma ho fatto un errore e ho perso più tempo, quindi non c’erano possibilità di essere più veloce perché eravamo al limite”.

Infine il vice campione di MotoGP, ha anche apprezzato la battaglia con il nove volte campione del mondo e suo connazionale Valentino Rossi, elogiando il suo stile “aggressivo ma pulito”:

E’ sempre difficile perché Valentino non si arrende mai, ma è sempre bello combattere con lui perché è aggressivo ma pulito, quindi normalmente non fa cose folli, quindi sono stato in grado di gestire la situazione in modo normale”.

Seguici su FACEBOOK ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM sul motorsport per essere aggiornato sulle news e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.